venerdì 20 aprile 2012

Straccetti di manzo al limone e prezzemolo

Quando si fa un lavoro come il mio e non si rientra a casa prima delle otto di sera bisogna necessariamente ingegnarsi ad imbastire una cena in pochi minuti, soprattutto considerando che una volta finito di cucinare resta sempre da sparecchiare la tavola, lavare i piatti, far andare la lavatrice, stendere i panni già lavati, farsi la doccia e chi più ne ha più ne metta! Ma andare di fretta non vuol dire certo rinunciare al gusto (almeno per me!). Un esempio? Gli straccetti che vedete qui sotto non sono altro che il risultato di due bistecchine sottili ed insignificanti che mi erano rimaste in frigo...in due minuti (e dico due minuti!) son diventate dei Signori Straccetti a dir poco sfiziosi!


Ingredienti (x 4):

- 600 g di fettine di manzo
- farina q.b.
- olio extra
- sale, pepe
- 1 noce di burro
- 4 pezzetti di scorza di limone
- vino bianco secco
- 1 cucchiaino di zucchero
- prezzemolo q.b.

Tagliare la carne a striscioline sottili ed infarinarla.
In una padella scaldare un po' d'olio e rosolarvi gli straccetti di carne. Salare e pepare.
Quando saranno belli dorati, tenerli da parte in caldo.
Nella padella, aggiungere al fondo di cottura il burro, la scorza di limone e lo zucchero; sfumare col vino bianco e far addensare il sugo; aggiustare di sale e pepe e aggiungere il prezzemolo tritato.
Condire gli straccetti col sughetto così ottenuto. 

1 commento :

  1. Ciao! Cercavo un'idea per gli straccetti, stasera li faccio! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...